Cos’è il programma Narconon?

«la consapevolezza di essere cambiato in meglio»

«Così come, purtroppo, ho buttato via 22 anno della mia vita senza accorgermene, sono passati come niente 4 mesi: con la consapevolezza di essere cambiato in meglio, ora mi sento veramente pronto per vivere in modo etico.
Ricordo tutto, dal quel venerdì 1°giugno quando ho trovato a casa due staff del Narconon, Chiara e Tony, e mi chiedevo cosa volessero da me…invece sono stati i miei primi due salvatori. Poi ho conosciuto lo staff Tommy che durante l’intervista mi diceva sempre grazie, all’inizio pensavo mi prendesse in giro, invece poi ho capito cosa vuol dire la parola grazie… Poi lo staff Antonio che mi disse che erano qui per aiutare chi, come loro, ha sbagliato in passato e così potevano aiutarti e capirti… E poi lo staff Gigi con i suoi “capisco” mi ha fatto capire che ci vuole pazienza, Valentina che mi ha fatto capire che si può sorridere alla vita anche da sani, la Naty che mi ha sempre illuminato anche nei giorni bui… Lo staff Stefano che mi ha fatto capire tanto, come Paolo che ha fatto tanto per me, e la Milly che con la sua naturalezza tiene su di tono la giornata…E infine i miei compagni Davide e Michele.
Ora con gli occhi pieni di lacrime posso dire di aver conosciuto dei veri amici, non è un addio ma un arrivederci!»
Narconon Piemonte - Liberati dalle droghe per davvero!